-> Specialista in Impianti Dentali A Bari | Alessandro Vacca

Impianti Dentali A Bari: A Quali Dentisti Rivolgersi

banner dentista bari

Dott. Alessandro Vacca: IMPIANTI DENTALI IN TITANIO, PAGAMENTI PERSONALIZZATI A INTERESSI 0
CONTATTACI ORA!

Richiedi un controllo gratuito

Telefono- 080 5560660

 

Impianti Dentali: Dove Rivolgersi A Bari Per Un Impianto Di Qualità

A che cosa servono gli impianti dentali? A quale dentista in Puglia e a Bari posso rivolgermi per impianti dentali di qualità? Che studio dentistico a bari dovrei scegliere?

L’implantologia a bari è una tecnica di sostituzione dei denti naturali mancanti. Pone infatti rimedio ai casi di edentulismo totale o parziale. Con un impianto dentale ben costruito, infatti, si può migliorare di parecchio non solo la propria estetica e il proprio sorriso, ma anche la fonazione e l’efficienza dell’apparato masticatorio.

Vite e pilastro sono i 2 principali elementi di cui sono formati gli impianti dentali. La vite, come suggerisce lo stesso nome, viene inserita nell’osso del paziente e collegata al pilastro, che a sua volta è unita alla struttura della protesi.

Il materiale più utilizzato per gli impianti è certamente il titanio, che, grazie alla grande resistenza, può prendere il posto del dente naturale mancante senza problemi. Per quanto riguarda il tipo di costruzione, è largamente in uso la vite di tipo endosseo. Esiste infatti una differenza tra implantologia dentale endossea e iuxtaossea, con la prima molto più diffusa, come già anticipato.

In sostanza, in ogni caso, stiamo parlando di una radice artificiale del dente, che non comporta alcune modifica negativa all’organismo.

Prima di poter installare un impianto è necessario che presso lo studio dentistico sia effettuata una radiografia panoramica, per controllare qualità e quantità ossea a disposizione. Dopo questo rapido accertamento si può dare inizio all’installazione.

Il primo passo è quello di effettuare una anestesia locale, per permettere al paziente di sopportare con maggior semplicità operazione che potrebbero risultare un po’ dolorose.

Successivamente può essere aperta leggermente la gengiva (inserzione trasmucosa), oppure vengono eseguite delle inserzioni post estrattive (ovvero subito dopo aver estratto i denti) per inserire l’impianto. Tale operazione è comunque abbastanza rapida, e si conclude nel giro di una manciata di minuto.

A questo punto, con l’impianto dentale inserito, vanno posizionati il ponte, la corona, o la protesi fissa.

La percentuale di riuscita e di buona tenuta nel campo dell’implantologia è molto molto alta. Quasi tutti gli impianti, infatti, hanno esito positivo, e, se ben mantenuti, garantiscono per molti anni la soluzione ai problemi dentali.

Esistono sostanzialmente due tipo di impianti.

Impianti dentali a carico immediato: si parla di implantologia a carico immediato quando in breve tempo (in genere entro le 24-48 ore), o anche nella stessa seduta, viene completato il lavoro con il fissaggio della dentiera definitiva (o, a seconda dei casi, delle corone provvisorie). Questa tecnica necessita una presenza di osso buona, sia come quantità che come qualità. Presenta in genere costi più contenuti, perchè il numero di sedute è minore.

impianto e implantologia dentaleImpianti dentale a carico differito: prende il nome di implantologia a carico differito quando l’impianto viene completato solo dopo mesi dall’inserimento. Questa tecnica è maggiormente raccomandata nei casi in cui la presenza di osso non garantisca una stabilità primaria dell’impianto sufficiente. Presenta costi maggiori, perchè maggiore è il numero di sedute necessarie per completare il lavoro.

La scelta tra i due tipi di impianto e di tecniche spetta allo specialista implantologo, al dentista di Bari cui vi siete rivolti, il quale deve considerare e valutare di caso in caso, a seconda del paziente, l’opportunità di utilizzare l’una o l’altra tecnica.

In ogni caso, indipendentemente dalla tecnica utilizzata, gli impianti dentali devono durare diversi anni. Ciononostante è comunque richiesto al paziente di effettuare visite di controllo per poter ottimizzare la manutenzione e il mantenimento. Nel caso in cui fosse necessario intervenire, infatti, è importante che il dentista di Bari implantologo possa intervenire con rapidità. E questo è possibile solo con un paziente che effettua visite di controllo di routine.

Al paziente spetta una accurata manutenzione personale, durante la vita di tutti i giorni. E’ importante, infatti, mantenere una perfetta igiene orale, per evitare l’accumularsi della placca, e uno stile alimentare equilibrato.

Studio Dentistico Alessandro Vacca, Specialista in Impianti Dentali

Contattaci Adesso

Telefono- 080 5560660

 

 

L’impianto su misura al tuo bisogno di sorridere felicemente!

Oggi l’implantologia è diffussisima come pratica sana e corretta per poter garantire un sorriso ed una masticazione velocemente senza alcun dolore.
Gli impianti dentali sono diffussi e comodi sono prevalentemente delle viti in titanio che sostituiscono i denti mancanti. Priorità per una buona efficenza ed conseguenziale funzionalità è l’osteointegrazione, che è un processo biologico ove, si riforma mediante le cellule ossee a stretto contatto con il nuovo impianto artificiale installato, garantendo una notevole stabilità assicurata anche con il tempo e la relativa capacità di supportare il carico della masticazione.

L’implantologia si è diffusa all’incirca negli anni’ 50 pertanto tale branca di odontoiatria attiva da più di mezzo secolo si è con il tempo sempre di più diffusa grazie alle tecniche d’innovazione ed i relativi materiali utilizzati.
Ma ciò non toglie che vi siano anche dei casi con percentuale molto inferiore che si trovi a seguito dell’utilizzo dell’implantologia il caso di perimplantite, cioè la relativa infiammazione che attacca solitamente quella parte del tessuto che è a supporto dell’impianto, fino a causarne la mobilità. La scarsa igiene orale spesso è una delle principali cause della perimplantite.

L’installazione dell’impianto è facilissima ed inoltre, avviene in tempi molto più brevi di quanto si possa immaginare. Pertanto tale operazione accade con la foratura dell’osso mediante l’utilizzo di apposite frese e nel foro crato artificialmente viene avviato l’impianto. La procedura avviene in pochissimi minuti ma è fondamentale l’utilizzo dell’anestesia locale, per rendere al meglio indolore l’operazione e per sopratutto per lo stesso paziente non percepire tali manovre odontoiatriche. In molti altri casi è necessario incidere la gengiva e pertanto l’impianto viene inserito in essa, anche se tale metodo ancora non è molto diffuso.
Dopo aver inserito l’impianto nell’osso, in alcuni casi si può collegare immediatamente l’impianto, (carico immediato) così subito in funzione si riesce a ritornare in origine alle tradizionali funzionalità masticatorie.
L’impianto a carico immediato si può fare solitamente quando l’osso è in buona qualità, cioè l’impianto ha buona stabilità. Nel caso vi sia la totale o quasi mancanza dell’osso, l’impianto avrà una completa instalazione dopo due o tre mesi differiti. Il tutto quanto descritto si può esercitare solo mediante delle prime indagini radiologiche, denominata ortopantomografia.

Il costo di un singolo impianto dentale, è variabile e dipende da quanti denti vengono sostituiti.
Aldilà di un buon lavoro del medico odontoiatrico la fiducia e la reattività del paziente è fondamentale, affinchè questi riesca a collaborare al meglio per il suo benessere e per poter parlare, sorridere e mangiare al meglio il prima possibile. L’implantologia dentale e l’utilizzo di ottimi impianti dentali, hanno la funzione di dare la sensazione di paragonarli a denti naturali, come quelli originari.
Inoltre il supporto di un impianto dentale non richiede e necessità l’intervento sui denti sani, il risultato estetico garantisce sempre il mantenimento della fisionomia originaria.

L’impianto dentale è l’evoluzione delle tradizionali ed antiche dentiere traballanti sorrette dalle solite paste adesive scomode e oramai di antico disagio ed insicurezza. Oggi tutto quanto descritto, è di facile soluzione ed ottimale confort per ritornare alla proprie sane abitudini. Non esitate a prendere un’appuntamento nel nostro studio dentistico di Bari per poter approfondire al meglio le conoscenze necessarie per poter al meglio migliorare il vostro sorriso e ritornare alle tradizionali abitudini masticatorie.

Studio Dentistico Alessandro Vacca, Impianto Completo in Sole 2 Sedute

Contattaci Adesso

Telefono- 080 5560660

 

 

Impianti dentali: in quali fasi si articolano questi interventi

L’impianto dentale è un trattamento che viene effettuato per diversi motivi: da un lato, esso può essere utile per trattare da un punto di vista estetico il paziente, in quanto va effettuato nel caso di spazi lasciati dai denti caduti o estratti – in tal caso si parla di protesi parziale – attraverso una integrazione o una sostituzione con denti finti; dall’altro, esso può essere un trattamento di protesi totale, quando l’impianto dentale effettuato consiste nell’impianto della dentiera, utilizzata soprattutto per sostituire i denti delle persone anziane.

Quando in un adulto si verifica la perdita di un dente, è quasi sempre consigliato sottoporsi al trattamento di sostituzione ed integrazione, perché lo spazio lasciato dal dente mancante potrebbe negli anni diminuire e gli altri denti – quelli adiacenti – potrebbero allargare piano piano il loro territorio, creando fastidiosi ed antiestetici spazi interdentali.

L’implantologia non è però consigliata negli adolescenti o comunque nelle persone che non hanno terminato il loro sviluppo: nelle donne, fino a 16 anni di età non si può considerare il pieno sviluppo, mentre negli uomini, l’età in cui si inizia a consigliare un intervento di impianto dentale è 18 anni. Questa implantologia è sconsigliata anche a persone che soffrono di particolari problemi come anemia, diabete, immunodepressione o stato interessante. Inoltre, è bene sottoporsi con sincerità ed onestà alla visita di controllo preliminare, perché il dentista deve avere modo di fare le sue valutazioni e di garantire al paziente un trattamento che non metta in pericolo la sua salute: le persone che fanno uso di specifici farmaci (immunodepressori, ad esempio) devono chiarire la loro situazione e specificare di quali farmaci fanno uso, per evitare problemi e complicazioni.

L’intervento di impianto dentale si svolge in diverse modalità e con diversi tempi a seconda che si tratti di protesi dentale parziale o totale: quest’ultima infatti richiede una valutazione molto più accurata da parte del dentista, e questo si traduce in un allungamento dei tempi soprattutto preliminari.

riproduzione a computer grafica di una operazione di implantologia dentale

In ogni caso, le fasi dell’implantologia sono diverse: la prima fase è di valutazione, attraverso la quale il dentista valuterà come e quando svolgere l’intervento a seconda delle problematiche del paziente, effettuando un colloquio verbale ed una visita approfondita; la seconda fase – quella dell’intervento vero e proprio – consiste nell’impianto di una radice che può richiedere un tempo di circa 30 minuti o poco più, a seconda della posizione in cui essa va impiantata e di altri fattori che influiscono nella durata. L’intervento non è di per sé doloroso, ma può esserlo la parte successiva all’impianto: infatti, dopo qualche ora e passato l’effetto dell’anestesia locale, si può verificare un leggero dolore o fastidio assimilabile a quello delle estrazioni dentarie.

Sia la fase preliminare – quella che precede l’intervento – sia la fase successiva all’impianto richiedono l’uso di farmaci antibiotici ed antinfiammatori, i quali servono allo scopo di limitare le infezioni (una complicanza dell’impianto è infatti la periimplantite) e le infiammazioni. Inoltre, il trattamento post-operatorio con i farmaci è utile per evitare o comunque limitare il dolore dovuto al trattamento chirurgico.

In seguito, il paziente va tenuto sotto controllo e richiamato dal dentista per la rimozione dei punti.

Impianti Dentali COMPLETAMENTE in Titanio
CONTATTACI ORA!

Richiedi un controllo gratuito

Telefono- 080 5560660

 

 

Implantologia Dentale a Bari: è la Soluzione che Cerchi?

Il corpo umano è come una macchina. Soffre a causa di malattie o danni causati da incidenti o semplicemente dall’età avanzata.
Proprio come una macchina, anche noi abbiamo bisogno di manutenzione oltre che di riparazioni. Il corpo umano è vulnerabile agli incidenti e alle malattie sin da quando il primo uomo ha messo piede sulla Terra, ecco perchè è importante affidarsi ai migliori professionisti odontoiatri. Alcune persone sono affette da malattie che colpiscono il corpo direttamente ma anche indirettamente. Molte persone, anzi ogni persona prima o poi affronta incidenti che possono portare a un gran numero di problemi sia psicologici che fisici. Soprattutto gli anziani si trovano di fronte a problemi di ossa e denti, mentre ai giovani succede di solito per un qualche infortunio. Come risultato di ciò, molti vengono privati di una parte importante del loro corpo: i denti.

Quando perdete qualcosa di prezioso, andate incontro a dei problemi. La stessa cosa accade quando perdete un dente. Vi sentite in imbarazzo quando parlate o sorridete. Avete problemi di disartria (un parlare strascicato) quando la vostra lingua non incontra interruzioni, oppure problemi nel masticare. Vedetelo come un ciclo naturale e ricordate che nessuno può evitare quello che è scritto nel proprio destino. Si perdono denti inaspettatamente, quasi sempre non per colpa nostra.  Alcuni perdono i denti a causa di un infortunio, altri li perdono naturalmente in età avanzata, altri ancora a causa del decomporsi del dente, mentre ad alcuni non crescono proprio i denti permanenti.  Non c’è nessun motivo di piangere o sentirsi in imbarazzo quando si sorride. La scienza moderna ha sviluppato qualcosa che vi permetterà di liberarvi da questi problemi. Stiamo parlando dell’implantologia. Si, al giorno d’oggi è possibile sostituire un dente rotto con uno artificiale fatto di titanio. Questa pratica sta diventando sempre più popolare grazie ai suoi vantaggi duraturi e alla mancanza di effetti collaterali.

Questo tipo di operazione chirurgica è il risultato di lunghi studi che sono iniziati negli anni Cinquanta nella famosa Università di Cambridge. L’idea di usare il titanio è di vecchia data. Il primo utilizzo risale al 1965 quando il primo impianto dentale fu eseguito su un volontario in Svezia. Questo esperimento andato a buon fine permise un’ ulteriore sofisticatezza della tecnica, e oggi dopo tanti studi e ricerche, questa procedura efficiente è molto più che un esperimento. Oggi, il 98% degli impianti dentali effettuati su larga scala ha ottimi risultati.

Implantologia a Bari: gli impianti dentali possono durare per tutta la vita se mantenuti nella maniera corretta. Ma cos’è esattamente che viene fatto durante questa operazione?
Prendiamo un esempio pratico dalla nostra vita di tutti i giorni. Una pianta viene piantata nel terreno per occupare uno spazio vuoto, con le radici sottoterra e il resto fuori. La stessa cosa avviene con gli impianti dentali;  la differenza è che in questo caso un dente di titanio viene fissato sulla mandibola. La procedura inizia con una ricerca dettagliata sul paziente. La sua mandibola viene analizzata a raggi-x e un dente viene creato da macchinari altamente avanzati a seconda della forma adatta alla mandibola. Il colore viene abbinato a quello degli altri denti del paziente. Dopo, il posto in cui il dente andrà fissato viene perforato con un trapano dalla tecnologia avanzata senza provocare alcun danno alle zone circostanti o alla radice degli altri denti. Questo permette di creare lo spazio dove sarà impiantata la base del dente artificiale. Quindi il dente viene posizionato con molta attenzione da dispositivi operati da dentisti a Bari che tengono sotto controllo la velocità costante e la pressione per ridurre ogni possibilità di errore. Dopo di che si lascia che il paziente si abitui al corpo estraneo in bocca, e che passino circa 6 mesi perché la zona si cicatrizzi. Quindi viene posta una corona sul dente per farlo sembrare vero. A questo punto il dente diventa una parte della bocca e siete liberi di sorridere senza alcuna esitazione. Durante l’operazione, la bocca del paziente è tenuta sotto controllo e grazie alla somministrazione di medicine e pomate, non si sente nulla. Non si avverte il dolore del trapano.  Il vero dolore viene dopo l’impianto, quando l’effetto degli antidolorifici inizia a svanire. Per alcuni giorni si avverte il dolore dell’operazione,  ma ne vale la pena visti i vantaggi del’impianto.

implantologia in puglia a bari

implantologia in puglia a bari

L’unico scopo della scienza è quello di offrire agli uomini maggiori comodità.
Gli impianti dentali e l’implantologia aiutano quelle persone che si sento in imbarazzo quando aprono la bocca. Quelli che hanno denti sintetici appaiono sempre esuberanti, ed hanno un valido motivo per essere felici. Il dente artificiale riempie lo spazio vuoto tra i denti migliorando l’aspetto generale del viso perché anche un piccolo  dettaglio conta. Uno dei più grandi benefici dei denti artificiali è che permettono di masticare meglio, piuttosto che ingoiare tutto in una volta lasciando che sia lo stomaco a fare tutto il lavoro. Lo stomaco ha una sua funzione ben precisa e non può svolgere anche il lavoro dei denti per lungo tempo. L’implantologia offre anche una maggiore protezione dalle varie malattie delle gengive. Si è più vulnerabili ai problemi delle gengive con uno spazio vuoto dove i batteri possono agire. Alcune persone hanno problemi di disartria come conseguenza del fatto che la lingua incontra spazi vuoti. Gli impianti invece aiutano a parlare in maniera normale. Essendo duraturi e potendo anche durare una vita intera, questi impianti sono diventati anche più richiesti degli impianti di ossa.

Tutto ciò che ha risultati positivi, ha sempre anche dei risvolti negativi. Nel caso dell’implantologia a Bari, questi sono rarissimi, ma possono essere gravi.
Eseguire un impianto dentale è un compito difficile che può essere svolto solo da professionisti con la giusta formazione ed esperienza. Nessuno vuole perdere qualcosa nel tentativo di migliorare. Quindi prima di tutto assicuratevi che lo studio dentistico di Bari e  il dentista che promette l’impianto migliore abbia effettivamente esperienze passate e una buona reputazione. Se ha esperienza e tutti ne hanno un’opinione positiva, dovreste rivolgervi a lui. Un dente artificiale è duraturo, ma ha bisogno delle giuste attenzioni per durare ancora di più.

Per concludere, gli impianti dentali hanno rivoluzionato l’odontoiatria moderna. Anche se sono molto costosi, i vantaggi superano il prezzo e vi garantiscono un sorriso perfetto. Soprattutto quando vengono effettuati nel giusto numero di sedute e seguento in maniera precisa le varie fasi.

 

 

Implantologia INDOLORE in Titanio
CONTATTACI ORA!

Richiedi un controllo gratuito

Telefono- 080 5560660

 

 Migliora lo splendore del tuo sorriso con l’implantologia dentale, facile e indolore

I trattamenti eseguiti dallo studio del Dott. Alessandro Vacca per la cura del benessere dei denti e delle gengive sono dei migliori sulla città di Bari. Ad esempio l’implantologia che è la procedura tramite la quale i denti mancanti si sostituiscono con impianti che garantiscono il massimo dell’estetica e della stabilità.
Con il beneficio di una primaria consulenza nel nostro studio ed il rilascio di ogni dettaglio, a richiesta del paziente, tale pratica di implantologia permette di ottenere massimi risultati precisi in tempi brevi e di elevata qualità rispetto agli standard tradizionali.

L’estetica dentale è essenziale, oggi per il benessere dell’individuo ed i tempi di ogni risoluzione alle patologie sono diventati molto più brevi rispetto al passato, grazie alle facili tecnologie odontoiatriche in uso nei migliori studi dentistici. L’implantologia è una delle nostre specialità primarie, contattaci per un cambiamento al tuo sorriso, una comoda visita ed un preventivo agevole e comprensibile ridoneranno gioia e vitalità al tuo quotidiano.
Tale terapia non è dispendiosa, il nostro studio medico chirurgico è abilitato e certificato ad eseguirla secondo i protocolli di professionalità, riconoscendo caso per caso la diagnosi da attuare con i relativi approcci totalmente differenti da paziente a paziente. Come funziona l’intervento?
Valutando lo status della bocca del paziente con ogni parametro, per pianificare tale intervento chirurgico, mediante radiografie digitali ed analisi secondo le ulteriori patologie che il paziente potrebbe avere come diabete, osteoporosi, ecc.

la durata del trattamento successivamente la progettazione dell’impianto solitamente è di tre o quattro sedute, anche nei casi più complessi la procedura ha sempre tempistiche brevi. Inoltre il laboratorio odontotecnico procederà alla creazione del manufatto che successivamente verrà installato, secondo le indicazioni del medico odontoiatra.
Il piano di trattamento è strettamente personale prima di essere attuato sarà illustrato al paziente secondo le sue esigenze psicologiche, cliniche e logistiche, verranno inoltre esposte le tecniche di cura i materiali utilizzati, per le corone solitamente è la ceramica che sarà la parte in evidenza ed esposta più all’esterno, invece per la parte interna, le viti in titanio.

Le inserzioni di queste ultime avverranno a “cielo aperto” cioè aprendo un lembo della gengiva o ad “inserzioni transmucose” cioè senza tagliare le gengive, o ad inserzione post estrattiva, immediatamente dopo aver estratto il dente. Tutto ciò è attuato anche grazie all’ausilio di metodi di sedazione a seconda se i pazienti sono ansiosi conferendo l’intervento indolore. La nostra struttura offre nuove tecniche moderne ed innovative di implantologia, grazie all’utilizzo di macchinari tecnologicamente certificati ed avanzati secondo le normative comunitari vigenti che ci permettono di stare al passo con le ultime novità mediche odontoiatriche. Anche i pazienti più ansiosi ed apprensivi troveranno nei nostri ambienti accoglienza e serenità per la cura del proprio benessere. La sicurezza sarà garantita con le risposte ad ogni dubbio, con la tutela in pratica di ogni criterio estetico a costi agevoli e contenuti. A differenza delle protesi e dei ponti, gli impianti dentali si fondono con l’osso e la mascella, conferendo una grande stabilità e tutelando un’eventuale perdita ossea o atrofia.
Oggi tutto questo è facile basta prendere da noi un appuntamento e risolveremo ogni possibilità di sostituire uno o più denti persi con denti artificiali sorretti da impianti di titanio, non verrà limitata alcuna attività masticatoria, niente più imbarazzi. Ogni nostro intervento è sempre andato a buon fine con grossa soddisfazione dei nostri pazienti, la sicurezza del sorriso ha superato ogni paura e trauma di soffrire, l’implantologia è anche questo!

Una soluzione così definitiva il paziente non avrà molto da aspettare per recuperare ogni funzionalità, tornati a casa potranno immediatamente caricare le arcate dentarie, masticando tranquillamente.
Assistenza attenta verrà garantita, successivamente l’istallazione dell’impianto efficienza e stabilità sarà la primaria sensazione che il nostro paziente percepirà nella fase post-operatoria.
I materiali adoperati nell’implantologia dentale sono i migliori attualmente a disposizione nel settore. Il titanio garantisce neutralità biologica, il nostro organismo lo accetta senza alcun problema. Mentre per le corone la ceramica o porcellana viene adoperato, in quanto si avvicina maggiormente alla naturale colorazione del nostro dente.

Quindi con questi materiali e con questa metodologia i risultati sono garantiti perché non si avrà la percezione di avere in bocca corpi estranei ma tutto s’integrerà senza aver alcuna paura di perdere protesi, il dsagio sarà un vecchio ricordo!!

 

Dott. Alessandro Vacca: L’IMPIANTO DENTALE IN TITANIO PER SORRIDERE IN SOLE 2 SEDUTE!

Richiedi un controllo gratuito

Telefono- 080 5560660

 

Gli impianti dentali: come scegliere a Bari

Un impianto dentale è una radice artificiale che viene inserita nella mascella in modo da mantenere un ponte o un dente artificiale. Gli impianti dentali a Bari possono essere valide soluzioni per coloro che hanno perso uno o più denti a causa di malattie, infortuni o per altri motivi. L’implantologia dentale a Bari (implantologia bari)è una tecnica complessa e di primo piano per la salute orale, per cui è consigliabile rivolgersi al miglior dentista possibile.

Cosa serve per un buon impianto dei denti

Per ricevere un impianto dentale senza correre alcun pericolo è ideale essere in buona salute, in generale ma soprattutto in buona salute orale. Un’adeguata struttura ossea nella mascella è indispensabile per sorreggere l’impianto, e i migliori candidati hanno dei tessuti gengivali sani e liberi da malattie parodontali.

Gli impianti dentali sono strettamente collegati ai tessuti gengivali e all’osso sottostante. Dal momento che i parodontisti sono dentisti specializzati proprio in quest’area, sarebbe l’ideale averne uno nel team che si occuperà del vostro impianto. Non solo i parodontisti hanno una certa esperienza nel lavorare con altri professionisti, ma possiedono anche la conoscenza in più ed i mezzi per realizzare denti artificiali che sembrino i vostri. Il vostro dentista e parodontista lavoreranno insieme per far avverare i vostri sogni.

denti sani a Bari con l'implantologia a bari

denti sani a Bari con l’implantologia a bari

In cosa consiste l’operazione per un impianto dentale?

Questa operazione richiede uno sforzo da parte vostra, del vostro dentista e del parodontista, e darà ottimi risultati per la vostra estetica dentale. Il vostro peridontista e dentista vi consulteranno per stabilire quando e come dovrà essere effettuato l’impianto. A seconda del tipo di impianto da effettuare, il vostro parodontista metterà a punto un programma che si adegui alle vostre esigenze.

-Rimpiazzare un dente solo: se vi manca solo un dente, un semplice impianto coperto da una corona sarà sufficiente.
-Rimpiazzare più di un dente: se vi mancano molti denti, dei ponti che poggiano su un impianto faranno al caso vostro
-Rimpiazzare tutti i denti: se vi mancano tutti i denti, potrete ricorrere ad un ponte che poggia su di un impianto, oppure ad una dentiera ad impianto.

Cosa vi potete aspettare dopo l’impianto?

Come ben sapete, i vostri denti hanno bisogno di cure a casa, di una corretta igiene orale e di visite regolare dal dentista. Gli impianti dentali sono come denti veri e necessitano delle stesse attenzioni. Per mantenere i denti artificiali puliti e liberi dalla placca, dovete comunque spazzolare ed usare il filo interdentale!

Dopo l’intervento, il vostro periodontista deciderà con voi qual è il miglior trattamento da secegliere, in modo da assicurarsi una guarigione totale della zona trattata. Delle visite periodiche nello studio dentistico a Bari saranno stabilite per monitorare la salute dei vostri denti, delle gengive e dell’impianto in modo da garantire che l’operazione sia andata a buon fine.

Che scegliate di eseguire l’impianto in una sola, lunga seduta o che preferiate dividere il lavoro in più visite, comunque al termine dell’operazione potreste avere alcuni di questi problemi, che si presentano frequentemente dopo una qualsiasi operazione invasiva nella zona orale:
-gonfiore di gengive e faccia
-lividi sull’area intorno alla bocca
-dolore anche acuto nella zona dell’impianto
-sanguinamento

Se il gonfiore, il dolore o altri problemi sembrano peggiorare anche giorni dopo l’operazione, contattate il vostro dentista. Potreste aver bisogno di antidolorifici o di antibiotici.

Dopo ogni seduta che servirà per l’applicazione dell’impianto, potreste aver bisogno di mangiare sostanze facili da masticare, almeno per 10-14 giorni in modo da non peggiorare il dolore. Di solito, il dentista preferisce usare punti di sutura che scompaiono da soli col tempo. Se invece dovesse decidere di usare i normali punti di sutura, sarà lui stesso a rimuoverli dopo 10 giorni, massimo due settimane.
Una volta che la guarigione sarà completa, il dente artificiale inserito tramite l’impianto non vi causerà più problemi, a patto che ve ne prendiate cura come se fosse un dente vero.


Dott. Alessandro Vacca: l’Esperto in Impianti in Titanio
CONTATTACI ORA!

Richiedi un controllo gratuito

Telefono- 080 5560660

 

 

Scopo dell’implantologia dentale è di ricostruire l’aspetto pratico e funzionale dell’apparato masticatorio con la sua relativa estetica, in maniera naturale senza le scomode dentiere mobili insopportabili e fastidiose nel loro uso pratico quotidiano.

Nel nostro studio medico chirurgico dentistico tale pratica è diffusissima, l’implantologia dentale prevede una serie di tecniche chirurgiche moderne superando l’uso delle protesi dentali con i classici dolori gengivali che nella masticazione causavano infiammazioni anche alle gengive ma anche quel disagio ed insicurezza nei loro portatori. Tutto ciò con un ottimo impianto dentale non accade, si avrà solo l’esclusiva sensazione di sicurezza e stabilità nella bocca. In termini pratici e descrittivi tale intervento non è invasivo, consiste nell’inserimento nell’osso mascellare impianti in titanio di forma cilindrica o conica che fungono a sostituzione della radice dentale mancante. Queste protesi una volta inserite si integreranno con l’osso stesso e su di essi verranno montate delle protesi coronarie, a sostituzione di uno o più denti mancanti. Solitamente tali protesi coronarie sono in materiale di ceramica o zirconia. L’impianto costruito può avere varie lunghezze o diametri rispettando la caratteristica di ogni paziente, tale impianto inoltre, può essere a carico differito o a carico immediato.

L’implantologia a carico differito è la tecnica tradizionale, ove sull’impianto è fissata la corona dentale solo dopo che è avvenuta l’osteointegrazione. Mediamente per inserire l’impianto sull’arcata superiore è necessario che prima siano trascorsi quattro o cinque mesi dall’intervento stesso, tre o quattro mesi per l’inserimento di un impianto sull’arcata inferiore.
Mentre l’implantologia a carico immediato consente invece, di inserire gli impianti dentali in titanio nella stessa seduta. Ripristinando così in pochissimo tempo ogni funzione masticatoria al paziente. Questa tecnica è molto vantaggiosa nelle tempistiche per la ripresa di un’ottimale benessere e sorriso del nostro paziente.
L’impianto a carico immediato rende la sostituzione di denti naturali mancanti ma è necessario che ci sia un’ottima tenuta dell’osso e quindi solo il medico chirurgo dentista lo valuterà. Tale tecnica è a sostituzione sia per un numero ridotto di denti sia in caso di sostituzione di intere arcate dentarie. Il disagio estetico e psicologico è superato dal paziente grazie alla celere riabilitazione di tale tecnica moderna e priva di lunghi e faticosi tempi di esecuzione e guarigione.

L’implantologia con tale pratica è ad oggi la disciplina più rivoluzionaria dell’odontoiatria moderna, non vi è dolore non è invasiva e può essere attuata sia su giovani che su anziani. Le protesi implantari sono affidabili ed resistenti il risultato funzionale ed estetico è simile a quello di una dentatura naturale, il paziente percepirà tale benessere sin dal primo istante. Nel nostro studio dentistico operiamo mediante l’uso di anestesia locale, utilizzando anestetici appositamente sviluppati per la chirurgia orale. Nella fase post-operatoria al paziente verranno prescritti farmaci analgesici-antinfiammatori, in grado di garantire l’assenza di ogni sorgere di dolore tipico di un intervento chirurgico.
Spesso molti pazienti provano agitazione ed ansia prima di un intervento chirurgico, quindi si sceglierà il livello di sedazione in maniera personalizzata garantendo ogni confort e serenità alle aspettative di miglioramento del proprio sorriso. Il trattamento è personalizzato, verrà garantito al nostro paziente ogni informazione in merito al chiarimento di dubbi e verranno accordate le forme di pagamento secondo il conveniente listino prezzi. Tutte le valutazioni verranno condivise dal medico odontoiatra, le possibili varianti nel trattamento sono numerose, perciò una diagnosi accurata è molto importante.

Come semplici fondamenta di ingegneria l’impianto dentale verrà strutturato all’interno della bocca, quindi è anche fondamentale il mantenimento di un’igiene orale quotidiana, una buona pulizia di gengive e denti garantirà la salute dell’osso stesso. Spesso i grandi fumatori o bevitori avranno problemi di veloce guarigione. Inoltre il medico odontoiatra prima di installare un impianto dentale provvederà alla cura di carie o ulteriori patologie presenti nel cavo orale. La manutenzione di ogni tessuto è fondamentale esclusiva responsabilità primaria è del paziente che dovrà praticare l’igiene periodica e quotidiana per un mantenimento a vita dell’impianto. È garantito che un impianto ben mantenuto durerà a vita grazie al Dottore Alessandro Vacca. Non aspettare a prendere un appuntamento anche semplicemente a chiarimento dei tuoi dubbi in merito, contattaci ai nostri recapiti, siamo facilmente raggiungibili!

 

Per Tornare a Sorridere in 2 SOLE SEDUTE Contattaci Subito!

Richiedi un controllo gratuito

Telefono- 080 5560660

 

Il modo migliore per costruire su ottime fondamenta il tuo impianto dentale

Per implantologia si intende quel settore della medicina odontoiatrica attuata in modo moderno e professionalmente a Bari che realizza impianti dentali di titanio con perni cilindrici inseriti chirurgicamente nella mascella o nelle mandibole per formare una struttura su cui attaccare i denti e verranno usate come radici sintetiche. Nel nostro studio dentistico di Bari a tale scopo viene usato il titanio che forma un legame con l’osso non coinvolgendo i denti contigui. Il titanio è un metallo ordinariamente usato nella costituzione di protesi ortopediche, non stimola nessuna reazione immunitaria da parte del tessuto ricevente cioè non sussiste il rigetto da parte del tessuto organico biologicamente attivo.

Nel nostro studio dentistico usiamo i migliori impianti utili nei soggetti che abbiano perso quasi tutti i denti e che non riescano a tollerare una dentiera o abbiano perso una quantità così estesa di tessuto di sostegno dei denti, per trauma o malattia, tale da rendere instabile una dentiera ed un sorriso privo di vitalità.

Gli impianti possono essere posizionati in qualunque momento, previo appuntamento nel nostro studio dentistico professionale di Bari nel giro di poche ore, quindi nella stessa giornata, con la tecnica del mettere il paziente in condizioni di permettergli una vita di relazione del tutto normale risolvendo ogni disagio con una facile risoluzione a tal problema.

La terapia di implantologia a Bari viene realizzata ambulatorialmente nello studio odontoiatra in anestesia locale ed è del tutto indolore, inoltre non vi è dolore postoperatorio, tanto che la normale attività lavorativa può essere ripresa il giorno successivo senza indugio. La gengiva dopo quindici giorni circa è guarita, inoltre sono invisibili gli impianti di titanio. Resterà un periodo all’integrazione completa necessaria di cinque mesi per l’arcata superiore e tre mesi per l’inferiore ove al termine di tal periodo con una piccola anestesia si procederà all’apertura della gengiva per esporre la testa dell’impianto ove verrà avvitato un moncone metallico che effettuerà da supporto per le protesi di vario tipo. Tale processo è diffusissimo e di facile risoluzione con tempi molto brevi rispetto a quello che ci si possa aspettare.

Spesso con l’assenza di osso si ottimizza l’uso dell’ossatura residua presente evitando interventi complicati come il grande rialzo del seno mascellare ove si provvede chirurgicamente ad incrementare la quantità di osso già presente con l’inserzione di impianti nella regione posteriore della mascella superiore. Si esegue una finestra ossea dall’interno del cavo orale attraverso cui si introduce l’innesto di osso del paziente misto con osso demineralizzato. Le controindicazioni locali al grande rialzo del seno mascellare includono la sinusite acuta, le cisti, le neoplasie e la presenza di corpi estranei all’interno dell’altro, mentre le controindicazioni generali sono le medesime dell’impianto di protesi tradizionale.

La terapia di implantologia ha delle controindicazioni tipiche di tutte le procedure chirurgiche, gravidanza in corso, stati di tossicodipendenza, il fumo o la scarsa igiene orale, ecc. Tale terapia ha una scarsa complicanza solo nel 4-5% dei casi accade che l’impianto installato possa essere espulso e non avviene il processo di osteointegrazione prevista. Ciò è molto raro ed indolore il più delle volte tale processo si manifesta dopo circa due mesi dall’intervento. Invece, perdere l’impianto integralmente negli anni successivi alla protesizzazione accade quasi mai perché al momento dell’installazione di essa vi si verifica la stabilità e l’integrità delle capsule preventivamente.

Un’ottimizzazione della terapia di implantologia è dipeso anche dalla reattività del paziente e dalla sua collaborazione. Prima dell’intervento per sei giorni sarà necessario assumere una dose di antibiotici ed antinfiammatori ed effettuare una radiografia panoramica delle arcate dentarie. Nella prima settimana dopo l’impianto è consigliato non masticare nella parte coinvolta dall’intervento e pulire con regolarità con lo spazzolino gli altri denti.

Nelle settimane seguenti è preferibile continuare regolarmente in tal maniera avvertendo tempestivamente l’odontoiatra di fiducia di Bari se si riscontrano dolori reiterati o pulsazioni nella zona intervenuta.

I seguito, il rispetto di semplici norme, a garanzia per mantenere in ottima salute, sia le gengive che l’impianti per lungo tempo sarà sempre necessario come pulire con regolarità i denti con spazzolino e dentifricio dopo ogni pasto, usare il filo interdentale quotidianamente per evitare l’eventuale accumulo di placca sugli elementi del ponte e sui colletti degli impianti installati, sciacquando con il collutorio la bocca.

Dott. Alessandro Vacca: Impianti Dentali COMPLETAMENTE in Titanio
CONTATTACI ORA!

Richiedi un controllo gratuito

Telefono- 080 5560660

 


^
Dentista Bari
Via Pasquale Fiore 40 Bari, Italia 70125
Phone: 0805560660 URL of Map